Diritto, informatica e dintorni

Avv. Emanuele Florindi - Docente a contratto di Diritto dell'Informatica e di Informatica forense -

Convegni

  • Da marzo 2015 è, insieme alla Dott.ssa Luca Magionami, psicologa e psicoterapeuta, responsabile dello sportello per autori di maltrattamenti organizzato dall’Associazione Margot.
  • A partire dal 2015 – in corso partecipa, in qualità di relatore a numerosi eventi in tema di maltrattamenti in famiglia e violenza di genere.
  • A partire dal 2013 – in corso partecipa in qualità di relatore agli incontri organizzati nelle scuole superiori dall’Associazione MARGOT in tema di bullismo.
  • A partire dal 2011 – in corso, partecipa, in qualità di docente a vari incontri destinati al personale docente e non docente delle scuole umbre di ogni ordine e grado, in tema di tutela della riservatezza nell’ambiente scolastico.
  • A partire dal 2011 – in corso, partecipa, in qualità di relatore, a numerosi seminari di aggiornamento destinate al personale della pubblica amministrazione (Comuni di Ancona, Bastia Umbra, Città della Pieve, Magione, Falconara ed altri) in tema di tutela della riservatezza dei dati personali nella P.A..
  • A partire dal 2011 – in corso partecipa, in qualità di relatore, a numerose tavole rotonde (a Gubbio ed a Perugia) dedicate  alle problematiche legate al rapporto tra tutela dei dati personali e piccole e medie imprese (mailing list, gestione dei curricula, gestione dei clienti, DPS e registro delle opposizioni).
  • A partire dal 2011 – in corso, partecipa, in qualità di relatore, a numerosi seminari di aggiornamento destinate al personale della pubblica amministrazione ed alle PMI in tema di tutela della riservatezza dei dati personali e trasparenza.
  • Nel corso del 2009 partecipa alla fondazione dell’associazione Accademia Internazionale di Scienze Forensi (AISF) con sede a Roma nell’ambito della quale svolge attività come docente e ricercatore in tema di computers forensics e tutela della persona. Dal  2009 – in corso.
  • A dicembre 2015 è relatore al corso per difensori di ufficio organizzato da Camera Penale della Romagna ed Ordine degli Avvocati di Forlì e Ravenna, con intervento in tema di “I reati informatici”.
  • A novembre e dicembre 2015 è docente al corso organizzato da CONSAP (Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia) in partnership con AISF (Accademia Internazionale delle Scienze Forensi) con in intervento in tema di “Modelli di pensiero nel processo di investigazione criminale – Studio di casi pratici” e “I predatori ONLINE – strumenti investigativi e giuridici”.
  • A novembre 2015 è relatore al corso di formazione per giornalisti organizzato dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e dall’Associazione Margot con interventi in tema di “Violenza contro le donne e capacità di agire”, “Violenza e forme di violenza nel codice penale”.
  • A novembre 2015 è relatore al corso per difensori di ufficio organizzato da Camera Penale di Perugia, Fabio Dean ed Ordine degli Avvocati di Perugia con intervento in tema di deontologia dell’Avvocato Difensore ufficio con intervento in tema di “Il difensore d’ufficio e quello di fiducia – Obblighi e doveri”.
  • A ottobre 2015 è docente al corso “La violenza intrafamiliare”, organizzato dall’associazione Margot, per i seguenti moduli: Le norme vigenti: le tipologie della violenza; Convenzione di Istanbul sulla violenza di genere; Violenza e processo: il ruolo del consulente. (totale 3 ore di docenza). L’evento è stato accreditato ECM n 136135 n. 20 punti per le seguenti figure professionali: psicologi, infermieri, fisioterapisti, medici di medicina generale, neurologi, geriatri, ostetrici, scienze dell’alimentazione e dietistica.
  • A maggio 2015 è relatore al convegno organizzato da ANFI (Associazione Nazionale Familiaristi Italiani) “Sindrome di Munchausen per procura” con un intervento relativo alla MSP come maltrattamemto.
  • Ad aprile 2015 è relatore al seminario internazionale “The role of Investigative Psychology in crime scene evaluation and interrogation techniques” organizzato da CONSAP (Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia) in partnership con AISF (Accademia Internazionale delle Scienze Forensi) con un intervento in tema di indagini difensive ed informatica forense.
  • Il 4 dicembre 2014 è relatore al corso di aggiornamento organizzato dall’Ordine degli Ingegneri di Perugia con un intervento in tema di diritto dell’informatica, PEC e prova digitale.
  • Ad ottobre 2014 è relatore al corso per difensori di ufficio organizzato da Camera Penale di Perugia, Fabio Dean ed Ordine degli Avvocati di Perugia con intervento in tema di deontologia dell’Avvocato e pubblicità.
  • Ad aprile 2014 è relatore al seminario internazionale “The role of Investigative Psychology in crime scene evaluation and interrogation techniques” organizzato da CONSAP (Confederazione Sindacale Autonoma di Polizia) in partnership con AISF (Accademia Internazionale delle Scienze Forensi) con in intervento in tema di cross examination ed indagini difensive.
  • Il 12 dicembre 2013 è relatore al convegno “La deontologia del penalista” con un intervento in tema di investigazioni difensive.
  • Il 30 novembre 2013 è relatore al convegno “Uso corretto di web e social network: seminario per ragazzi e genitori” organizzato dalla Confcommercio di Spoleto.
  • Nel corso del 2011 e del 2012 partecipa come docente al corso Solidea “Progetto per la prevenzione dei comportamenti aggressivi”, realizzato da Telefono Rosa tenendo lezioni sul tema “Minori e nuove tecnologie: rischi ed opportunità” presso varie realtà scolastiche in Umbria e nel Lazio.
  • A marzo 2012 è relatore al seminario “Pedofilia e internet: strumenti di indagine, tecniche di contrasto, strategie di prevenzione” organizzato da Telefono Azzurro ed Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia con un intervento dal titolo “Cyberlaundering: catch the money”.
  • A dicembre 2011 partecipa, in qualità di relatore, a due tavole rotonde (a Gubbio ed a Perugia) dedicate  alle problematiche legate al rapporto tra tutela dei dati personali e piccole e medie imprese (mailing list, gestione dei curricula, gestione dei clienti, DPS e registro delle opposizioni).
  • Ad aprile 2011 partecipa al Festival Internazionale del Giornalismo in qualità di relatore per i seminari “The hackers’s corner: get your high-level information flow and became a hacker journalist!”.
  • A febbraio 2011 è relatore al convegno “Le novità del D.Lgs. n.235/2010, documenti informatici, firme digitali. Il processo civile telematico. L’art.28 del Codice Deontologico”, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Terni.
  • A novembre 2010 è docente nel Corso di Informatica per Avvocati (organizzato dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG) ed accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Perugia) per il modulo Reati informatici e frodi telematiche.
  • A novembre 2010 è relatore al convegno “Il testamento biologico, prospettive e problemi”, organizzato dall’Associazione Italiana degli Avvocati per la Famiglia e per i Minori (AIAF).
  • A luglio 2010 è relatore al convegno “La formazione della prova nel dibattimento”, organizzato dalla Camera Penale di Perugia.
  • A giugno 2010 è relatore unico al seminario “I reati informatici”, organizzato dall’Ordine degli Avvocati di Spoleto.
  • A maggio 2010 è relatore alla tavola rotonda organizzata da Telefono Azzurro per la giornata nazionale contro la pedofilia.
  • Ad aprile 2010 è relatore alla presentazione a Perugia del libro di Fabio Ghioni Hacker Republic.
  • A marzo 2010 è relatore al convegno Informatica e professione forense, questioni ed opportunità, organizzato dall’Associazione Avvocati Alta Valle del Tevere e dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG).
  • A marzo 2010 è relatore al seminario Computer forensics: dall’acquisizione dei dispositivi alla ricerca della prova, organizzato dall’Accademia Internazionale di Scienze Forensi.
  • A dicembre 2009 è relatore al convegno DAL PAESE DEI BALOCCHI ALLE NUOVE TECNOLOGIE: LE INSIDIE DI UN VIAGGIO VELOCE, organizzato dalla Fondazione Lorenzo Zaccheo di Latina.
  • Nei mesi di novembre e dicembre 2009, gennaio e febbraio 2010 partecipa come docente al progetto “Cassiopea” promosso dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, realizzata da un gruppo di Enti Pubblici e di Terzo Settore formato da Telefono Rosa, Archivio Disarmo, Dipartimento di Innovazione e Società (DIS) della Sapienza Università di Roma, Inail e Ministero dello Sviluppo Economico.
  • A febbraio 2009 è relatore al convegno Criminalità informatica: la ratifica della Convenzione di Budapest, organizzato dalla Fondazione Forense di Perugia.
  • A febbraio 2009 è docente nel Corso di Informatica per Avvocati (accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Perugia) per il modulo Concetti generali di informatica.
  • A dicembre 2008 è relatore nel corso della presentazione della ricerca ICAA sulla pericolosità dei dati personali dispersi su blog ed altri media sociali, la presentazione si è svolta a Roma nell’ambito dell’iniziativa Più Libri – più liberi, 7° Fiera della piccola e media editoria.
  • Ad aprile 2008 è moderatore all’incontro Bioetica e diritto organizzato dall’Università degli Studi di Perugia in occasione delle giornate di bioetica.
  • A marzo 2008 è relatore alla Tavola rotonda sul tema Dignità e diritti dei minori: rischi e abusi di internet e psicofarmaci organizzata da International Association of Lions CLUBS.
  • A febbraio 2008 è relatore al convegno L’Informatica Giuridica tra Diritto, Tecnologia ed Etica, organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Perugia.
  • A giugno 2007 è relatore al convegno Identità digitale e diritti dei minori, ovvero: ecologia della rete internet, problemi e soluzioni, organizzato a Città di Castello dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG) con il patrocinio del Comune di Città di Castello e dell’Università degli Studi di Perugia, facoltà di Giurisprudenza.
  • A maggio 2007 è relatore al seminario Criminal profiling dell’hacker e del craker: anonimizzazione in rete tra privacy e sicurezza organizzato a Torino dal dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG) e dalla Camera Penale “Vittorio Chiusano” nell’ambito dei Seminari di diritto penale dell’informatica.
  • Nel corso del 2007 partecipa in qualità di esperto in tema di illeciti informatici e tutela della persona a varie puntate della trasmissione La scena del crimine trasmessa dall’emittente TeleRoma56.
  • A dicembre 2006 è relatore al convegno Informatica e studio legale organizzato a Perugia dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG) con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati. Il suo intervento è in merito all’utilizzo del software open source nello studio legale ed alle problematiche legate alle licenze di utilizzo.
  • A novembre 2006 è relatore alla “ICT law international conference – Rome 2006” organizzata a Roma dall’International Crime Analysis Association (ICAA) in collaborazione con il Centro Studi di Informatica Giuridica (CSIG) e con il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense. Il suo intervento è in tema di “Anonimato ed indagini telematiche”.
  • A novembre 2006 partecipa alla trasmissione televisiva Report, su TEF Channel, come esperto in materia di reati informatici e tutela della persona.
  • Ad ottobre 2006 partecipa al “Linux Day 2006”, tenutosi presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, come relatore per il seminario “Diritto, responsabilità e consapevolezza nell’utilizzo del software”.
  • A giugno 2006 è relatore al convegno Musica in rete. L’opera dell’ingegno nell’era digitale tra economia di mercato e libertà dei consumatori: nuove sfide per il diritto, organizzato ad Ivrea dal Centro Studi Informatica Giuridica (CSIG). Il suo intervento è in merito al ruolo dei Provider nella repressione della violazione alla disciplina in materia di diritto di Autore.
  • Nel marzo del 2006 è relatore alla “Rome International Conference on Child Abuse Diagnosis and Investigation” organizzata a Roma dall’International Crime Analysis Association (ICAA). Il suo intervento in tema di “Pedopornografia on-line tecniche di indagine e di analisi”.
  • Nel dicembre 2005 partecipa al “Linux Day 2005”, tenutosi presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Perugia, come relatore per i seminari “Open source ed utilizzo consapevole del software” e “Il monitoraggio della rete: diritti e doveri dell’amministratore”.
  • Nel corso del 2005 partecipa, in qualità di relatore, a numerosi convegni in materia di tutela dei minori ed indagini informatiche, anche in rappresentanza del Comitato Internet e Minori.
  • Nei mesi di febbraio, marzo ed aprile 2004 è relatore nel corso di una serie di incontri destinati alla formazione di genitori ed insegnati in materia di navigazione sicura e tutela dei minori. Il progetto denominato Internet per i genitori: istruzioni per l’uso, svolto in collaborazione con la società di formazione Ego e con il Comune di Magione, con il patrocinio della Regione Umbria e della Provincia di Perugia.
  • Nel mese di dicembre 2003 è relatore al seminario «Internet e i minori, istruzioni per l’uso» organizzato a Città della Pieve dal «Centro per lo Studio e la Prevenzione del Disagio nell’Infanzia».
  • Nel mese di aprile 2003 è relatore al seminario I computer’s crimes presso l’Arma dei Carabinieri, Regione Umbria, ove tratta l’argomento le indagini informatiche.
  • nel mese di novembre 2001 è relatore al convegno L’informatica per il giurista, organizzato nell’ambito di una serie di seminari in materia di informatica sotto il patrocinio del Comune di Marsciano ove tratta l’argomento computer’s crimes e tutela della persona.
Vai alla barra degli strumenti